Ciambellone alla panna

Siamo a metà settimana e serve un piccolo incentivo per andare avanti e affrontare gli ultimi giorni prima dell’arrivo del weekend. Allora cosa c’è di meglio che cominciare la giornata facendo colazione con un bel ciambellone alla panna?

Devo confessare che a me piacciono i dolci semplici “da credenza”, come li preparavano le nostre mamme e, prima di loro, le nonne.

Però è anche vero che preparare sempre le stesse torte è un po’ una noia quindi sono felice quando trovo una ricetta veloce e con pochi ingredienti ma un pochino diversa dal solito!

La particolarità di questo ciambellone è il fatto di essere senza burro e senza olio; non pensiate però che sia dietetico perchè contiene panna! E’ proprio questo l’ingrediente che caratterizza la torta, donandole sofficità e morbidezza estrema.

In più è un dolce che si presta a mille variazioni perchè potete aromatizzarlo con buccia di limone, aggiungere cacao o gocce di cioccolato oppure, per i più golosi, può essere servito con una salsa o crema di accompagnamento.

Ingredienti (per uno stampo a ciambella da 24 cm)

  • 3 uova
  • 180 gr zucchero
  • 250 gr farina per dolci
  • 250 ml panna liquida
  • 1 bustina lievito
  • estratto di vaniglia

Procedimento

  • Montare con le fruste (o nella planetaria) le uova con lo zucchero, fino a ottenere un composto bianco e spumoso.
  • Aggiungere l’estratto di vaniglia e la panna a filo, continuando a montare il tutto.
  • Unire la farina setacciata col lievito e lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Imburrare e infarinare lo stampo, versarvi il composto e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 35 minuti.
  • Lasciar raffreddare, sformare e cospargere con abbondante zucchero a velo.

 

(Ricetta originaria su IFood)

ABOUT

guia

Amante del design scandinavo e golosa di dolci, ho unito le mie passioni nel concept This is Home: un bed&breakfast a Padova e un blog dove condividere ispirazioni quotidiane, ricette, luoghi del cuore e tutto ciò che amo!
Guia
info@thisishome.it