Ciambella vegan all’arancia

No, non sono diventata improvvisamente vegana e faccio ancora fieramente parte del #teamburro! Ma ogni tanto mi piace provare anche qualche ricetta diversa da proporre agli ospiti del b&b che mi chiedono una colazione vegana.

A circa un mese dall’ultimo post (scusate, è stato un periodo full!) e complici le ultime arance della stagione, ho provato questa variante del ciambellone all’acqua che si fa notare per la morbidezza e umidità della sua consistenza.

E’ come sempre un dolce molto veloce da realizzare, che si può poi guarnire e rifinire a piacimento! Nel mio caso ho optato per una semplice glassa all’acqua e una spolverata di mandorle in scaglie.

Ingredienti (per uno stampo di diametro 22 cm)

  • 150 zucchero di canna (io ho usato un mix di integrale e bianco)
  • 200 ml acqua tiepida
  • 200 ml succo di arancia
  • 100 ml olio semi arachide
  • 300 gr farina 00
  • buccia grattuggiata 1 arancia bio
  • 1 bs lievito per dolci

Procedimento

  • In una ciotola unire zucchero, acqua e succo di arancia e mescolare con le fruste elettriche finchè lo zucchero si sarà sciolto.
  • Unire l’olio a filo, continuando a mescolare.
  • Aggiungere man mano la farina setacciata col lievito e la buccia d’arancia.
  • Versare l’impasto in uno stampo a ciambella ben oliato e infarinato e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

 

La ricetta originale la trovate qui.

ABOUT

guia

Amante del design scandinavo e golosa di dolci, ho unito le mie passioni nel concept This is Home: un bed&breakfast a Padova e un blog dove condividere ispirazioni quotidiane, ricette, luoghi del cuore e tutto ciò che amo!
Guia
info@thisishome.it